Andrea Esposito pittore spot TV
Andrea Esposito, spot TV RAI 2020

Andrea Esposito

Andrea Esposito was born in Rimini in 1981. He started drawing at a very young age, inspired by the works of the Old Masters of Renaissance and Italian Baroque. After moving to Como, he attended the Art Institute of Cantù and began painting. In 2001 he enrolled in the Academy Of Fine Arts in Bologna, where he further studied drawing and human anatomy. He then began a deep research into classical painting, from the Old Masters of Renaissance to the highest creations of European Romanticism, focusing on the works of Guido Reni, Caravaggio, Bouguereau and Waterhouse. Since 2010 Andrea’s works have become oriented towards Magical Realism: a mixture of 19th century Romantic style and 20th century Surrealism, giving life to subjects and landscapes with a strong oneiric feel. You can find his paintings in several international collections in England, France, Belgium, Spain, Portugal and Russia. Andrea works and lives in Rimini.

Nasce a Rimini nel 1981. Inizia giovanissimo a cimentarsi col disegno, riproducendo opere di grandi maestri del Rinascimento e del Barocco italiano. Successivamente, trasferitosi a Como, si iscrive all’Istituto d’arte di Cantù e si avvicina alla pittura. Nel 2001 si iscrive all’Accademia di Belle Arti di Bologna dove approfondisce lo studio del disegno e dell’anatomia del corpo umano. Inizia poi un’intensa ricerca sulla pittura classica, che spazia dai maestri del Rinascimento agli esiti più alti del Romanticismo Europeo, concentrandosi in particolare sugli esempi di Guido Reni, Caravaggio, Bouguereau e Waterhouse. Dal 2010 si orienta verso il Realismo Magico, una fusione dello stile romantico ottocentesco con il surrealismo novecentesco, dando vita a figure e paesaggi di forte impatto onirico. I suoi dipinti sono presenti in collezioni internazionali in Inghilterra, Francia, Belgio, Spagna, Portogallo e Russia. Vive e lavora a Rimini

Studi – education

Accademia di Belle Arti, Bologna
Istituto d’arte Fausto Melotti, Como

Esposizioni – Exhibitions

2021 “Gradara Contemporanea”, Mostra diffusa d’arte contemporanea, Art – Preview, Gradara
2021 “Piccole grandi opere”, Collettiva, Galleria delle Visioni, Piacenza
2020 “Ritrovarsi nelle visioni”, Collettiva, Galleria delle Visioni, Piacenza
2020 “Art Parma Fair”, Galleria delle Visioni
2019 “Rèalitè et Revè”, Collettiva, Galleria delle Visioni, Piacenza
2019 “L’anima del paesaggio”, Collettiva, Galleria delle Visioni, Piacenza
2019 “Figure in posa”, Collettiva, Galleria delle Visioni, Piacenza
2018 “Visionaria”, Collettiva, Galleria delle Visioni, Piacenza
2018 “Piccole Visioni”, Collettiva, Galleria delle Visioni, Piacenza
2017 “ArteVicenza”, Galleria delle Visioni
2017 “ArteCremona”, Galleria delle Visioni
2017 “Paesaggi”, Collettiva, Galleria delle Visioni, Piacenza
2016 “Costellazioni, 12 artisti, 12 segni”, Collettiva, Galleria delle Visioni, Piacenza
2015 “Arte fiera Piacenza”, Galleria delle Visioni
2015 “Visioni erotiche”, Collettiva, Galleria delle Visioni, Piacenza
2015 “Arte energia dell’immaginario”, Palio artistico Milano Expo 2015, mostra collettiva
2013 “Il canto di Alice”, Personale, Spazio Natta, Como
2013 “Bocca di rosa”, Collettiva, Galleria delle Visioni, Piacenza
2013 “Sogni su tela”, Collettiva, Galleria delle Visioni, Piacenza
2011 “Bellezze”, Personale, “Panedivino”, Pieve di Cento(FE)
2011 “Proposte”, Collettiva, Adelfia(BA)
2011 “Il Monte Analogo”, Workshop – Esposizione, San Lorenzo in Banale(Trento)
2011 “Art Nouveaux Trèsor”, Collettiva, Galleria La Piccola, Bologna
2011 “Attimi di vita”, Collettiva, Galleria la Piccola, Bologna
2010 “Ritratti”, Personale, Galleria Maurizio Nobile, Bologna
2008 “Segni”, Collettiva, Grafique Art Gallery, Bologna
2007 Agazzani, Alberto, Il Labirinto di Babele, in Antologia della Figurazione contemporanea.
Italia: “Le ultime generazioni 3”, Skira Editore, Milano
2007 “Il teatro di Hypnos e Thanatos”, Collettiva, Centro di Promozione culturale ”Le Muse”,
Andria (BA)
2007 “Anima”, Collettiva, Modena
2006 “Mascherando”, Collettiva, Foyer Teatro Galli , Rimini
2004 “Insieme”, Collettiva, Chiesa il Paradisino, Modena
2002 “Iconica”, Collettiva, Torre di Cento (FE)
2000 “Figure”, Collettiva, spazio Natta, Como

Riconoscimenti – Awards

Primo premio per la sezione pittura, “Premio Renzo Magnanini 2011”, Bologna, 2011
Terzo Premio Concorso nazionale per le Accademie di Belle Arti italiane, 2005